Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > Come fare per... > Titoli di Credito
contattaci
News

25/01/23 - Novità Legislativa In Tema Di Autorizzazione Alla Vendita Di Beni Ereditari
Dal 1° marzo 2023, con l’entrata in vigore dell’art. 21 del d. lgs. n. 149 del 10/10/2022, sarà possibile richiedere direttamente al notaio incaricato della stipulazione dell’atto di vendita il rilascio delle autorizzazioni a vendere beni ereditari necessarie in caso di accettazione con beneficio d’inventario, ivi incluse le ipotesi in cui intervenga un minore, un interdetto, un inabilitato o un soggetto beneficiario della misura dell'amministrazione di sostegno (art. 747 c.p.c.). N.B. restano invece riservate in via esclusiva al tribunale le autorizzazioni per promuovere, rinunciare, transigere o compromettere in arbitri giudizi, nonché per la continuazione dell'impresa commerciale. Leggi qui
19/07/22 - Comunicazione front office archivio generale

A causa di problemi dell'impianto di climatizzazione, il giorno 21 luglio 2022 il front office dell'archivio generale funzionerà solo in modalità virtuale.

Leggi il comunicato


12/07/22 - Costituzione della Cancelleria della Sezione Feriale 2022

Per il periodo 27 luglio - 2 settembre 2022 è costituita la Cancelleria della Sezione Feriale del Tribunale di Milano.

Leggi l'ordine di servizio


12/07/22 - Costituzione della Cancelleria della Sezione Feriale 2022

Per il periodo 27 luglio - 2 settembre 2022 è costituita la Cancelleria della Sezione Feriale del Tribunale di Milano.

Leggi l'ordine di servizio


certificati online
prenotazione_udienze
tirocinio_formativo
trascrizioni_sentenze
processo_telematico


Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!

Opposizione a sanzione amministrativa

COSA E'

E' un procedimento giurisdizionale di ricorso. Viene applicato esclusivamente per una violazione concernente disposizioni in materia:

-          Di tutela del lavoro, di igiene sui luoghi di lavoro e di prevenzione sui luoghi di lavoro

-          Di previdenza e assistenza obbilgatoria

-          Di tutela dell’ambiente dall’inquinamento, della flora, della fauna e delle aree protette

-          Di igiene degli alimenti e delle bevande

-          Valutaria

-          Di antiriciclaggio

L’opposizione si propone altresi' davanti al Tribunale:

-          Se per la violazione e' prevista una sanzione pecuniaria superiore nel massimo a 15.493 euro

-          Quando, essendo la violazione una sanzione pecuniaria proporzionale senza previsione di un limite massimo, e' stata applicata una sanzione superiore a 15.493 euro

-          Quando e' stata applicata una sanzione diversa da quella pecuniaria, sola o congiunta a quest’ultima, fatta eccezione per le violazioni previste dal regio decreto del 21 dicembre 1933, n° 1736, della legge del 15 dicembre 1990, n°338 e dal decreto legislativo 30 aprile 1992,n° 285.


NORMATIVA DI RIFERIMENTO

Art. 22 della legge 689/81, regolati dal rito del lavoro, attualmente riferite al D.L. 150/2011


ASSISTENZA DI UN DIFENSORE

Si rende necessaria l’assistenza di un difensore.


COME SI RICHIEDE e DOCUMENTI NECESSARI

Il ricorso va presentato alla cancelleria Impugnazioni.

La documentazione da allegare e' a discrezione del ricorrente, ad eccezione della sanzione impugnata.


DOVE SI RICHIEDE

Per le materie e le tipologie di sanzioni indicate precedentemente (D.L. 150/2011),

Tribunale di Milano, via Freguglia 1,

Cancelleria Impugnazioni, VI piano.


QUANTO COSTA

Contributo unificato, si paga in base al valore (non dimezzato).

Sono esenti da tasse e imposte.


MODULI STANDARD

Ricorso


POSSIBILITA DI IMPUGNAZIONE

Corte d’Appello