Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > Gli Uffici > Dirigenza
contattaci
News

25/01/23 - Novità Legislativa In Tema Di Autorizzazione Alla Vendita Di Beni Ereditari
Dal 1° marzo 2023, con l’entrata in vigore dell’art. 21 del d. lgs. n. 149 del 10/10/2022, sarà possibile richiedere direttamente al notaio incaricato della stipulazione dell’atto di vendita il rilascio delle autorizzazioni a vendere beni ereditari necessarie in caso di accettazione con beneficio d’inventario, ivi incluse le ipotesi in cui intervenga un minore, un interdetto, un inabilitato o un soggetto beneficiario della misura dell'amministrazione di sostegno (art. 747 c.p.c.). N.B. restano invece riservate in via esclusiva al tribunale le autorizzazioni per promuovere, rinunciare, transigere o compromettere in arbitri giudizi, nonché per la continuazione dell'impresa commerciale. Leggi qui
19/07/22 - Comunicazione front office archivio generale

A causa di problemi dell'impianto di climatizzazione, il giorno 21 luglio 2022 il front office dell'archivio generale funzionerà solo in modalità virtuale.

Leggi il comunicato


12/07/22 - Costituzione della Cancelleria della Sezione Feriale 2022

Per il periodo 27 luglio - 2 settembre 2022 è costituita la Cancelleria della Sezione Feriale del Tribunale di Milano.

Leggi l'ordine di servizio


12/07/22 - Costituzione della Cancelleria della Sezione Feriale 2022

Per il periodo 27 luglio - 2 settembre 2022 è costituita la Cancelleria della Sezione Feriale del Tribunale di Milano.

Leggi l'ordine di servizio


certificati online
prenotazione_udienze
tirocinio_formativo
trascrizioni_sentenze
processo_telematico


Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!

Ufficio del funzionario delegato per le spese di giustizia

Competenze:

Ricezione, da parte dei relativi uffici Mod. 1/A/SG di: Tribunale di Milano, Ufficio del GdP di Milano, dei provvedimenti di liquidazione;

Così organizzato:

Attribuzione del protocollo in ordine cronologico degli elenchi pervenuti con le relative somme da liquidare nonché delle ritenute da versare;

Controllo delle singole somme da pagare (corrispondenza tra quanto indicato sul mod. 1/A/SG e

quanto liquidato dal giudice), nonche della documentazione allegata;

Pagamento

Così organizzato:

Preparazione degli elenchi per l’emissione degli Ordinativi secondari di spesa (somma degli importi dei singoli modelli appartenenti allo stesso beneficiario, ed inserimento delle anagrafiche);

Richiesta al Ministero della Giustizia dei fondi da accreditare al Funzionario Delegato con scadenze quadrimestrali e sulla base di un consuntivo di spesa;

Emissione degli Ordinativi secondari di spesa;

Gestione contemporanea dei pagamenti in c/competenza ed in c/residui;

Trasmissione degli Ordinativi secondari di spesa alla Banca d’Italia ed invio degli avvisi di pagamento ai singoli beneficiari;

Emissione di Buoni di prelevamento in contanti presso la Banca d’Italia per i pagamenti inferiori ad € 10,33 e successiva richiesta alla Banca Nazionale del Lavoro di emissione di assegni circolari da inviare al singolo beneficiario;

Attività correlate e tenuta della contabilità

così organizzate:

Eventuale rettifica degli Ordinativi secondari di spesa respinti dalla Banca d’Italia e/o dalla Ragioneria Provinciale dei Servizi vari;

Inserimento nel SI.CO.GE. (Sistema per la gestione integrata della contabilita' economica e finanziaria) degli Ordinativi secondari di spesa come da Mod. 31- ter effettivamente pagati dalla Banca d’Italia;

Versamento delle ritenute IRPEF, Ritenuta acconto persone fisiche, IRAP, Bollo ed Addizionale regionale e comunale;

Presentazione semestrale del Rendiconto alla Ragioneria territoriale dello Stato con annessi adempimenti di chiusura esercizio al 31/12, e su richiesta dello stesso ufficio, invio della documentazione originale dei titoli rendicontati.

Attivita' di risoluzione di eventuali rilievi della Ragioneria territoriale dello Stato a seguito di ispezione.

 

Servizio di prevenzione e protezione ex d.lgs 626/94

 

Cancelleria:

Stefania Campolo - Responsabile

Orari al pubblico:

8.30 - 13.00

Accesso:

Via Freguglia - Ascensore n. 4

Collocazione:

Quarto Piano, stanza 529

Telefono:

0254334208 - 0254335501

Email:

delegato.tribunale.milano@giustizia.it

NB - Le caselle di posta elettronica del Tribunale ordinario di Milano sono dedicate alla comunicazione e trasmissione di atti e documenti di natura amministrativa anche se relative ad attivita connesse alla giurisdizione, nei limiti previsti dalle normative vigenti.

Si invita ad utilizzare ciascuna esclusivamente per i servizi cui è afferente come riportati nella scheda.

Non possono essere utilizzate per le comunicazioni e trasmissioni di atti giudiziari per le quali è prevista dalla normativa tecnica una forma e/o una casella specifiche. Queste di regola devono avvenire all’interno di una specifica piattaforma telematica ( es. notifiche e comunicazioni del PCT oppure del SNT).