Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > Come fare per... > Tutela e Persona
contattaci
News

25/01/23 - Novità Legislativa In Tema Di Autorizzazione Alla Vendita Di Beni Ereditari
Dal 1° marzo 2023, con l’entrata in vigore dell’art. 21 del d. lgs. n. 149 del 10/10/2022, sarà possibile richiedere direttamente al notaio incaricato della stipulazione dell’atto di vendita il rilascio delle autorizzazioni a vendere beni ereditari necessarie in caso di accettazione con beneficio d’inventario, ivi incluse le ipotesi in cui intervenga un minore, un interdetto, un inabilitato o un soggetto beneficiario della misura dell'amministrazione di sostegno (art. 747 c.p.c.). N.B. restano invece riservate in via esclusiva al tribunale le autorizzazioni per promuovere, rinunciare, transigere o compromettere in arbitri giudizi, nonché per la continuazione dell'impresa commerciale. Leggi qui
19/07/22 - Comunicazione front office archivio generale

A causa di problemi dell'impianto di climatizzazione, il giorno 21 luglio 2022 il front office dell'archivio generale funzionerà solo in modalità virtuale.

Leggi il comunicato


12/07/22 - Costituzione della Cancelleria della Sezione Feriale 2022

Per il periodo 27 luglio - 2 settembre 2022 è costituita la Cancelleria della Sezione Feriale del Tribunale di Milano.

Leggi l'ordine di servizio


12/07/22 - Costituzione della Cancelleria della Sezione Feriale 2022

Per il periodo 27 luglio - 2 settembre 2022 è costituita la Cancelleria della Sezione Feriale del Tribunale di Milano.

Leggi l'ordine di servizio


certificati online
prenotazione_udienze
tirocinio_formativo
trascrizioni_sentenze
processo_telematico


Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!

Istanza per la sospensione dello sfratto

COSA E'

Le istanze vengono depositate dal conduttore soggetto a procedura esecutiva di sfratto per finita locazione al fine di ottenere la sospensione del provvedimento di rilascio dell’immobile.


NORMATIVA DI RIFERIMENTO

Decreto legge 216/11 conv. L. N.14/2012; Art. 4 comma 8 D.L. N. 150/2013 convertito nella Legge N. 15/2014.


CHI PUO' RICHIEDERLO

Conduttore soggetto a procedura esecutiva di sfratto.


COME SI RICHIEDE e DOCUMENTI NECESSARI

Il conduttore deposita l’istanza in cancelleria o presso l’ ufficiale giudiziario.

Il suddetto deposito e' valido come autocertificazione per avere la proroga.

La cancelleria avvisa del deposito il locatore che puo' fare eventuali deduzioni.

Requisiti necessari per depositare l’ istanza sono:

·       Reddito annuo lordo complessivo familiare inferiore a € 27.000,00;

·       Presenza nel nucleo familiare di persone ultrasessantacinquenni, figli a carico, malati terminali o portatori di handicap con invalidita superiore al 66%.

·       Documento di identita' in corso di validita.


DOVE SI RICHIEDE

Presso la cancelleria della sezione XIII CIVILE, stanza n. 480 I piano, lato S. Barnaba.


QUANTO COSTA

Esente dal versamento del contributo unificato


POSSIBILITA DI IMPUGNAZIONE

Ricorso all’istanza di impugnazione.